ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO       (D.M. 388 del 15 luglio 2003)

Corso  Rischio Durata
Pronto soccorso     gruppi B e C    12 ore 
Pronto soccorso  gruppo A  16 ore

 

Il corso fornisce gli elementi  per la formazione degli addetti alla squadra primo soccorso. Il percorso didattico, realizzato secondo le disposizioni del D.M. 388/03 sul pronto soccorso aziendale in attuazione del decreto legislativo n. 81/2008, si sviluppa su 16 ore per le aziende del gruppo A e su 12 ore per le aziende dei gruppi B e C.

 

 

 

ARGOMENTI TRATTATI: 

 

  • Cause e circostanze dell’infortunio: luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, ecc.

- Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria 

  • Scena dell’infortunio: raccolta delle informazioni, previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili

     - Accertamento delle condizioni psico-fisiche del lavoratore infortunato: funzioni vitali (polso,                      pressione, respiro), stato di coscienza, ipotermia e ipertermia

     - Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio

     - Tecniche diautoprotezione del personale addetto al soccorso

  • Sostenimento delle funzioni vitali: posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree, respirazione artificiale, massaggio cardiaco esterno

 

  • Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso: lipotimia, sincope, shock, edema polmonare acuto, crisi asmatica, dolore acuto stenocardico, reazioni allergiche, crisi convulsive, emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico

 

  • Cenni di anatomia dello scheletro

       - Lussazioni, fratture e complicanze

       - Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale

       - Traumi e lesioni toraco-addominali. Lesioni da freddo e da calore

       - Lesioni da corrente elettrica

       - Lesioni da agenti chimici

       - Intossicazioni

       - Ferite lacero contuse

       - Emorragie esterne

 

  • Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.

       - Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute

       - Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta

       - Tecniche di rianimazione cardiopolmonare

       - Tecniche di tamponamento emorragico

       - Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato

       - Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici

 

Il corso può essere organizzato sia in aula che in azienda.

 

A conclusione del corso verrà rilasciato ATTESTATO DI FREQUENZA ai sensi della normativa vigente a seguito del superato del test di apprendimento.

 

 

 

CONTATTI

Chiama o scrivi una mail

071 9946639 -  375 5125339

segreteria@forma-srl.it

 

NEWS

Stampa Stampa | Mappa del sito
© FORMA s.r.l. - Via Scosciacavalli 5 - 60121 Ancona Tel. 071.9946639 - Cell. 375.5125339
segreteria@forma-srl.it
P.I. 02552180420